Analizzato con elettroluminescenza impianto da 1.5 MWp

video elettroluminescenza fotovoltaico stringa
Video con elettroluminescenza: la nuova frontiera delle analisi EL
15/01/2017
PID fotovoltaico elettroluminescenza MRP
Do you PID??
20/02/2017
Show all

Analizzato con elettroluminescenza impianto da 1.5 MWp

Elettroluminescenza outdoor MRP 1

Eseguita l’analisi con tecnica EL sul 100% di un impianto “utility-scale”

In questi giorni i tecnici di MRP hanno concluso l’ispezione con elettroluminescenza su un impianto fotovoltaico di potenza superiore a 1500 kWp. L’impianto, situato in Veneto e installato su capannone, si componeva di oltre 6500 moduli che sono stati tutti ispezionati e categorizzati da MRP con gli strumenti che trovate nella pagina dedicata ai kit per i check-up.

MRP ha eseguito l’analisi puntuale sull’intero impianto in sole 4 notti di lavoro. Inoltre l’indagine ha permesso di fornire al cliente precise indicazioni per aggiornare il layout “as built” dopo alcuni interventi di adeguamento dell’impianto. L’ispezione con la tecnica EL in campo infatti permette di evidenziare con assoluta certezza l’esatta posizione di una data stringa. Elettroluminescenza outdoor MRPÈ anche stato possibile individuare quali moduli risultano realmente collegati ad una certa stringa dell’impianto.

Perché l’elettroluminescenza?

Può capitare infatti che durante l’installazione o la manutenzione di un impianto vengano commessi errori nel collegamento di un modulo (magari perché si trova in una vela adiacente) o di un’intera stringa. In queste situazioni il cliente spesso non si accorge dell’errore se non al momento di un check-up.

Con un’analisi elettrica è possibile individuare la presenza di problemi di collegamento, ma per capire ad esempio QUALE modulo è scollegato, bisogna ricorrere all’elettroluminescenza. Solo così è possibile individuare alcune discrepanze legate ai collegamenti del proprio impianto e all’ubicazione di moduli e stringhe.

Per saperne di più e per richiedere un preventivo, non esitate a contattare MRP tramite la pagina contatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.